ASSALTO NUMERO 2: GIORGIO BARTOCCI PER LUMEN VOL. 3 ZONA PIP DI BARONISSI > LIVE PAINTING


GIORGIO BARTOCCI

lumen vol 3 assault edition

Giorgio Bartocci ha sferrato il secondo assalto in silenzio, con le idee ben chiare. 

Qualche notizia sul nostro artista: 

“Inizia il suo percorso creativo trovando la principale fonte di ispirazione nel fenomeno del Writing Europeo.
Decide di allontanarsi parzialmente dai canoni classici del graffitismo e dopo un percorso di ricerca individuale, muta i suoi lettering in figure umanoidi animate.
Da diversi anni realizza opere con la contaminazione di vari linguaggi e attraverso molteplici tecniche di appresentazione che vanno dall’illustrazione alla grafica, dalla “street art” all’arte materica. Vive immerso in una sorta di tensione creativa che è l’ansia e il ritmo della vita quotidiana.
Ama interagire graficamente nella complessità delle strutture urbane. Ha studiato progettazione grafica e comunicazione visiva ad Urbino.
Ha realizzato numerosi progetti di visual design ed oggi vive e lavora a Milano come art director dello studio Puntidivista.”

>> intervista su ziguline.com: Giorgio Bartocci per Lumen Assault Edition

>> programma artistico completo

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Città di Baronissi
È sita al centro della Valle dell’Irno, in una conca dove sorge il fiume omonimo. Nel territorio comunale (nei pressi di Capo Saragnano) si trova il Parco regionale del Monte Diecimari.

La costituzione del comune di Baronissi, situato al centro della valle dell’Irno, si deve a due importanti personaggi: Giuseppe Bonaparte (re di Napoli e poi di Spagna) e Gioacchino Murat, generale francese e re di Napoli che sposò la sorella di Napoleone nel 1797. Il primo abolì il sistema feudale, il secondo proclamò, il 26 gennaio 1810, il comune di Baronissi
L’origine del nome Baronissi è probabilmente da ricollegare a baronia, termine del mondo feudale che indicava il possedimento o la giurisdizione del barone.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 41 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: